Articolo

Finanziamenti agevolati per studi di prefattibilità e fattibilità e programmi di assistenza tecnica collegati a investimenti italiani in Paesi extra UE


Tutte le aziende italiane aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata possono accedere ad un finanziamento agevolato concesso dal Comitato Agevolazioni a valere sul Fondo pubblico 394/81 per la realizzazione di studi di prefattibilità, fattibilità e programmi di assistenza tecnica collegati ad investimenti italiani in Paesi che non sono membri dell’Unione Europea.
Finanziamento da utilizzare nei 18 mesi successivi alla domanda e che raggiunge il tetto massimo di euro 300.000,00 ad un tasso dello 0,1%. La durata del finanziamento è di 4 anni con 18 mesi di preammortamento e 3 di ammortamento a partire dalla stipula di contratto, (rate semestrali).

Iscrivendosi al portale attraverso la scheda apposita, si verrà iscritti ad una mailing list. Non riceverete notizie generalizzate per tutti gli iscritti. Il nostro servizio offre le informazioni MIRATE alle Vostre esigenze ed ai Vostri obiettivi. Quotidianamente il nostro staff verificherà se e quali opportunità si aprano per la Vostra possibile azione nell’asse italo-albanese e vi presenterà una scheda sintetica e chiara sulle opportunità. Per ciascuna di queste avrete subito chiaro COSA supporta, COME si aderisce, QUALE valore può avere il contributo, PERCHÈ dovreste partecipare. A quel punto, con una semplice conferma di interesse, potrete essere contattati dai nostri esperti e, nel caso, avviare le attività.